7 consigli su come arredare la camera da letto

pubblicato in: News | 0

Arredare la camera da letto è, spesso, un’operazione non semplice: riuscire ad inserire il proprio stile in questa stanza può a volte essere in contrasto con le esigenze di spazio. Bisogna, quindi, riuscire ad avere il giusto equilibrio tra stile, personalità e funzionalità.

Qui di seguito vi riportiamo 7 consigli per arredare la camera da letto:

 

1. Letti e cuscini

Nel momento in cui decidete di arredare la camera da letto, la scelta del letto diventa fondamentale. Cercate di rispettare lo stile che avete adottato in tutto il resto della casa. Un modo per recuperare spazio prezioso potrebbe essere scegliere un letto contenitore comodo e funzionale. Non dimenticate che i cuscinisono perfetti per dare personalità all’arredamento della vostra camera da letto: anche i tessuti hanno un ruolo importante e devono abbinarsi al colore delle pareti.

 

2. Armadio

L’armadio dovrà essere prima di tutto funzionale: per esempio potreste aver bisogno di avere molti cassetti. In commercio esistono inoltre molte soluzioni salva spazio, composte da contenitori e vani perfetti per contenere cinture, cravatte e biancheria intime. Progettate l’armadio della vostra camera da letto in modo da poterlo mantenere il più ordinato possibile sin da subito.

 

3. Comodini

I comodini dovranno richiamare l’armadio e la struttura del letto. In alternativa, sempre in base al vostro stile, potrete optare per piccoli tavolini in vetro e ferro battuto, cassette di legno o piccole mensole minimal. Non esagerate con comodini o tavolini perché avere una camera da letto troppo piena può risultare disordinato e poco confortevole.

 

4. Illuminazione

Potrete avere anche l’arredamento più prezioso del mondo, ma se la vostra camera da letto è male illuminata, nessun arredamento potrà renderla accogliente e calda. Optate per luci calde e disponete sulla parete più grande uno specchio, che donerà più spazio e più luce naturale. Le lampade sui comodini è sempre meglio che siano gemelle e adatte ad agevolare la lettura serale, quindi con un’illuminazione non troppo invasiva, ma neppure troppo debole. In alternativa al classico lampadario potrete optare per le lampade da terra con illuminazione regolabile.

 

5. Tappeti

Ormai di tappeti nella camera da letto se ne vedono pochi. Molto spesso nelle camere da letto più moderne, il pavimento in parquet viene lasciato senza alcuna copertura. Se proprio non potete fare a meno di questi validi e apprezzatissimi complementi d’arredo, scegliete tappetidi misura contenuta da mettere ai piedi del letto. I colori dei tappeti dovranno essere in contrasto con i colori delle pareti e abbinarsi perfettamente alle tende.

 

6. Quadri

I quadri svolgono un ruolo fondamentale nell’arredamento della camera da letto. Donano calore, personalità e ravvivano anche l’arredamento più semplice. Attenzione però a non esagerare. Sistemate sopra la testata del letto un grande quadro o, in alternativa, tanti di piccole dimensioni e organizzati secondo un ordine preciso.

 

7. Tende

Come per tutte le altre stanze della casa, le tende sono importantissime per arredare la camera da letto. Sceglietele di un colore neutro e riposante, che favorirà la sensazione di relax all’interno della stanza più interna e privata della casa.